Sabato, 14 Dicembre, 2019

Bob Dylan ha deciso di accettare il premio Nobel per la Letteratura

Bob Dylan rompe il silenzio e accetta il Nobel per la Letteratura Bob Dylan ha deciso di accettare il premio Nobel per la Letteratura
Deangelis Cassiopea | 29 Ottobre, 2016, 19:19

"Apprezzo molto, sono onorato del premio ricevuto".

Il premio era stato assegnato lo scorso 13 ottobre "per aver creato nuove espressioni poetiche all'interno della grande tradizione della canzone americana". Il menestrello ha rotto il silenzio e nella sua prima reazione ufficiale ha detto di essere rimasto "senza parole" alla notizia dell'attribuzione del premio.

"A Stoccolma per il Nobel?"

Il Nobel per la letteratura non è il primo importante riconoscimento per l'artista-monumento americano, che nel 2008 ha vinto il Pulitzer e nel 2012 ha ricevuto la Presidential Medal of Freedom, massima decorazione civile degli Stati Uniti, conferita a coloro che hanno dato "un contributo meritorio speciale per la sicurezza o per gli interessi nazionali degli Stati Uniti, per la pace nel mondo, per la cultura o per altra significativa iniziativa pubblica o privata". "Se solo è possibile", lancia il sasso, ritirando subito la mano.

La Fondazione del Nobel sul proprio account di Twitter ha aggiunto: "Non è ancora deciso se Bob Dylan parteciperà a tutti gli eventi durante la settimana dei Nobel a Stoccolma nel mese di dicembre" (in cui vi sarà la cerimonia di premiazione, ndr) si legge nella nota della Fondazione In un'intervista al Telegraph Dylan aveva dichiarato che avrebbe partecipato alla cerimonia, se avesse potuto. "Chi non sognerebbe una cosa del genere?" Dylan non spiega: "Beh, io sono qui", come se fosse semplicemente il caso di alzare la cornetta e fare il suo numero di telefono.

Altre Notizie