Mercoledì, 23 Ottobre, 2019

Google Pixel lo smartphone Google Made by HTC

Google Pixel da 5,2 e Pixel XL da 5,5: quest'ultimo è oggetto del teardown iFixit Google Pixel da 5,2 e Pixel XL da 5,5: quest'ultimo è oggetto del teardown iFixit
Esposti Saturniano | 29 Ottobre, 2016, 07:50

Storicamente i dispositivi di casa Google sono sempre stati quelli sui quali era più facile ottenere i permessi di root, la community di appassionati e di sviluppatori più o meno preparati non hai mai fatto fatica nel compiere questo task. Google Pixel è stato sbloccato. L'annuncio è stato dato dallo stesso Chainfire tramite un trionfante post via Twitter accompagnato da un'immagine abbastanza chiara.

Google Pixel e Pixel XL sono i nuovi smartphone del produttore statunitense che vanno a sostituire la linea Nexus e che sono stati lanciati attualmente solo in mercati selezionati a prezzi non proprio concorrenziali (in Germania il top-di-gamma costa circa 1000 euro).

Google, ha confermato a molti di noi e a 9to5Google, che il Pre-Order di Pixel hanno superato le aspettative della società. Google ha però provveduto a contattare gli utenti affetti dal bug per raccogliere i feedback necessari per comprendere con esattezza che cosa sta accadendo in modo tale da poter far fronte alla cosa quanto prima. Secondo quanto si legge sul sito, le componenti modulari del telefono sono facili da riparare, una volta smontate, e la batteria ha una linguetta per la rimozione e una scarsa quantità di adesivo che rende facile staccarla.

Altre Notizie