Mercoledì, 26 Giugno, 2019

Equitalia nel mirino, allarme antrace nella sede: dipendenti in ospedale

Busta con polvere ad Equitalia Imperia non è antrace Busta con polvere ad Equitalia Imperia non è antrace
Machelli Zaccheo | 28 Ottobre, 2016, 15:07

Imperia. Sono state trasportate in ospedale per accertamenti clinici i due impiegati di Equitalia che questa mattina sono entrati in contatto con la busta contenente, probabilmente, antrace. Sul posto oltre alla polizia (Digos, Volanti, Scientifica e Artificieri), a mezzi del 118 e a tecnici di Arpa, sono intervenuti pure i vigili del Fuoco muniti delle specifiche attrezzature. L'ipotesi principale è che dietro ci possa essere lo stesso mittente protagonista di spedizioni analoghe in altre sedi di Equitalia sparse per il Paese.

Buste simili a quella inviata alla filiale aostana sono state ricevute anche dalle sedi della società a Biella, Torino, Cuneo, Verbania, Milano, Savona, La Spezia e Bologna. Nessun dipendente è stato sottoposto ad alcun trattamento sanitario.

Sono arrivati i risultati delle analisi sulla polvere trovata in una busta all'interno degli uffici di Equitalia a Imperia. A Novara il pacco non ha superato la soglia degli uffici, che quindi non è stato necessario evacuare. Una cinquantina di persone sono state poste in osservazione per precauzione. E' scattato il protocollo di sicurezza Nbcr da attivare in casi sospetti come questo.

Altre Notizie