Martedì, 17 Settembre, 2019

Scossa di terremoto in provincia di Firenze paura tra i residenti

Scossa di terremoto in provincia di Firenze paura tra i residenti Scossa di terremoto in provincia di Firenze paura tra i residenti
Machelli Zaccheo | 28 Ottobre, 2016, 04:28

Dopo il terremoto, Castelfiorentino ha trascorso mercoledì 26 un'altra serata di ansia per l'ondata di maltempo che ha interessato tutta la provincia di Firenze.

L'epicentro del sisma è stato localizzato nel comune di Castel Fiorentino, in località Pesciola. La seconda scossa è stata avvertita anche a Parma, oltre che a Bologna e in Veneto. L'epicentro del nuovo terremoto è nelle Marche. "In Palazzo Vecchio si è sentito parecchio bene" scrive la presidente del Consiglio comunale di Firenze Caterina Biti. Verifiche sono in corso nei musei fiorentini ma finora non si segnalano danni. C'è stata molta paura, e la gente è scesa per strada. La popolazione si è riversata in strada e sono numerosissime le telefonate ai vigili del fuoco. Di queste circa la metà sono già state portate a termine. Le zone della città coinvolte dagli interventi sono state le aree di Ostiense, Prati, Eur, Nomentano e La Rustica. Al momento non ci sono segnalazioni di danni. VIDEO Terremoto: tremano i lampadari a Roma.

Il vice sindaco di Arquata ha confermato che nella cittadini si sono verificati dei crolli, ma i controlli verranno effettuati nella mattinata di domani. Secondo le prime informazioni non si registrano danni a cose o persone. Diverse zone sono ancora senza luce e telefono.

Altre Notizie