Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Bce chiede a Carige taglio npl

Bce chiede a Carige taglio npl Bce chiede a Carige taglio npl
Esposti Saturniano | 27 Ottobre, 2016, 23:40

Genova. Banca Carige comunica di aver ricevuto dalla Bce due bozze: una con l'esito dello Srep e l'altra con la richiesta di un piano per ridurre gli Npl.

Con nuovo piano da valutare se necessarie misure capitale (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 27 ottobre - I nuovi target della Bce sui crediti deteriorati di Carige sono sostanzialmente in linea con il piano fino al 2017, e quindi non comportano impatti immediati, mentre sono "piu' stringenti" sul 2018 e "ulteriormente stringenti" nel 2019.

In merito alla riduzione degli Npl Carige ricorda di avere in corso "anche in relazione ai recenti favorevoli sviluppi relativi a cartolarizzazioni di Npl, analisi volte alla definizione, nei più brevi tempi possibili, di più incisive opzioni, rispetto a quelle individuate nel piano industriale 2016-2020 approvato lo scorso giugno ed attualmente in fase di implementazione". Una di queste riguarda la quantità di crediti deteriorati che la Banca deve vendere entro fine 2019.

Il piano prevedeva 1,8 miliardi di cessioni Npl in due tranche entro il 2017.

Altre Notizie