Martedì, 22 Ottobre, 2019

Apple, arriva un Macbook completamente nero?

Apple, arriva un Macbook completamente nero? Apple, arriva un Macbook completamente nero?
Acerboni Ferdinando | 27 Ottobre, 2016, 22:45

Le foto, "scovate" da MacRumors, sono state pubblicate dal gruppo californiano lunedì all'interno della presentazione di Apple Pay nella pagina dedicata a un aggiornamento del sistema operativo macOS Sierra 10 12.1.

La caratteristica principale che già fa parlare il popolo del web e i fans di Apple è l'introduzione di questa nuova barra, che secondo le voci si tratterà di un piccolo pannello OLED, in poche parole è una striscia che andrà ad integrare dei tasti non fisici.

E' passato diverso tempo sa quando Apple ha apportato modifiche importanti a uno dei suoi modelli di Mac, con la maggior parte degli esperti che si aspettano grandi novità nei modelli che la società si appresta ad annunciare, come ad esempio i nuovi Macbook Air che non solo saranno più potenti rispetto ai modelli attualmente in commercio, ma anche più sottili.

Manca poco ormai alla data del 27 Ottobre 2016 in cui la Apple presenterà il nuovo modello del celebre laptop MacBook Pro. Come per tradizione non c'é nulla di certo su cosa Apple lancerà, ma dovrebbe trattarsi di un evento dedicato esclusivamente ai pc con la prossima generazione di MacBook Pro dotati di nuove funzioni, anche quella per il riconoscimento tramite le impronte digitali, come sull'iPhone. "Si tratta di un requiem ai tasti funzione", ha detto Phil Schiller, presentando i nuovi Mac.

Apple, arriva un Macbook completamente nero?

Nelle scorse ore sono trapelate le prime immagini di quello che dovrebbe essere il nuovo modello. "Con soli 14,9 millimetri di spessore, il MacBook Pro 13" è il 17 per cento più sottile e ha il 23 per cento di volume in meno rispetto alla generazione precedente, ed è oltre 200 grammi più leggero con un peso di appena 1,36kg.

Il display dei nuovi MacBook Pro è ovviamente un display Retina; non cambia quindi la risoluzione ma viene migliorata la luminosità, aumentata del 67%, così come lo stesso incremento prestazionale riguarderà il rapporto di contrasto.

La seconda grande novità è però sul fianco: spariscono le porte USB e vengono sostituite da quattro porte Thunderbolt 3.0 con connettore USB Type C. Touchbar è supportata dall'intero pacchetto Microsoft Office e da Skype.

Per il modello da 15 pollici invece le specifiche tecniche sono quelle con un processore quad-core Intel Core i7 a 2.6 GHz con velocità Turbo Boost fino a 3.5 GHz, 16GB di memoria e 256GB di storage flash. I MacBook Pro 2016 si presentano, indubbiamente, con una serie di caratteristiche innovative, sia per quanto concerne l'hardware che per quanto riguarda il design, mentre rimane ancora in dubbio la presenza anche di un nuovo MacBook Air da 13 pollici.

Altre Notizie