Martedì, 19 Novembre, 2019

BlackBerry DTEK60 è ufficiale!

Annunciato Black Berry DTEK60 disponibile alla vendita BlackBerry DTEK60 è ufficiale!
Acerboni Ferdinando | 27 Ottobre, 2016, 19:25

Il produttore canadese ha utilizzato lo stesso design dell'Alcatel Idol 4S, quindi lo smartphone non presenta particolari novità estetiche, ma solo qualche modifica hardware e una versione più sicura del sistema operativo di Google.

Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow, ottimizzato e arricchito (come sul Dtek50) da una serie di app BlackBerry con lo scopo di offrire la massima sicurezza, cavallo di battaglia della compagnia che definisce il Dtek60 lo " smartphone Android più sicuro" (slogan peraltro sbandierato anche da altre aziende per i loro prodotti).

Il BlackBerry DTEK60 possiede un frame in alluminio e due pannelli (frontale e posteriore) in vetro.

Il BlackBerry DTEK60 monta un display AMOLED da 5,5 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel) accompagnato da processore Snapdragon 820, 4 GB di RAM e una fotocamera posteriore da 21 Megapixel (con apertura f/2.0, autofocus a rilevamento di fase (PDAF), flash LED, supporto HRD e registrazione video 4K) mentre la fotocamera frontale ha una risoluzione di 8 Megapixel con apertura f/2.2 e ottica grandangolare. Il comparto storage, invece, può contare su 32GB di memoria interna, eventualmente espandibile fino a 2 TB sfruttando l'apposito slot per le schede microSD. Dispone di connettore USB Type-C e di batteria da 3.000 mAh, dotata di ricarica rapida. Il nuovo smartphone di BlackBerry è disponibile nella regione europea al prezzo di 579 euro presso il sito di BlackBerry.

BlackBerry DTEK60, come la stragrande maggioranza dei dispositivi a marchio BlackBerry è un device creato per il business, grazie ai servizi e software proposti dall'azienda canadese per questo tipo di utenza, con un occhio di riguardo per la sicurezza: è infatti dotato di crittografia FIPS 140-2, Secure Bootloader e hardware certificato con Root of Trust. Ma a dimostrazione del fatto che questa scelta non significherà che non vedremo più approdare smartphone BlackBerry sul mercato, ecco arrivare l'annuncio che da tempo si aspettava, e che apre ufficialmente il sipario sul terzo terminale BlackBerry basato sulla piattaforma Android.

Altre Notizie