Lunedi, 24 Giugno, 2019

Inter News: la Figc apre un'istruttoria sulla biografia di Icardi

Inter News: la Figc apre un'istruttoria sulla biografia di Icardi Inter News: la Figc apre un'istruttoria sulla biografia di Icardi
Cacciopini Corbiniano | 27 Ottobre, 2016, 16:54

Non basterebbero le vittorie a salvare la panchina del mister nerazzurro. Questo deve succedere sempre, anche nei momenti difficili. "Ha sempre lavorato duramente e io voglio vedere questo dal capitano: e' stato un esempio per tutti" ha detto De Boer.

Una carica aumentata anche dalla presa di posizione della società, finalmente espressasi dopo giorni di pesantissimo silenzio.

Dopo l'ottima stagione dello scorso anno, Il West Ham non sta fornendo prestazioni dello stesso livello ma la volontà è quella di fare le cose in grande. "Ieri ero molto più tranquillo perché per me la squadra ha dato un segnale molto importante, non solo per me ma anche per la società, i compagni, i tifosi". "Il calcio, si sa, è legato ai risultati ma possiamo risollevarci". Non ci sono più club che vogliono puntare su una persona per un periodo che consista in tanti anni di collaborazione. Contro il Torino non si è certo visto il gioco scintillante promesso ad agosto, sicuramente però ci sono stati dei passi avanti dal punto di vista dell'organizzazione e della grinta, tutto ciò che era mancato a Bergamo contro l'Atalanta.

Si è ripreso l'Inter Frank de Boer: la vittoria con il Torino ha rafforzato la posizione del tecnico olandese e allontanato lo spettro esonero.

L'attaccante che doveva far fare il salto di qualità agli hammers, Simone Zaza, arrivato dalla Juventus, non sta rendendo minimamente e la squadra allenata dal croato Bilic, vuole assolutamente un ruolo di primo piano sia in Inghilterra che in Europa. Fino alla giocata decisiva di Icardi, un destro sotto l'incrocio che ridava il sorriso a De Boer e a tutto San Siro.

Altre Notizie