Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Mezzo chilo cocaina nel borsone, preso

Cocaina e una pistola in casa arrestato dai Carabinieri Mezzo chilo cocaina nel borsone, preso
Evangelisti Maggiorino | 27 Ottobre, 2016, 09:28

A carico del trentatreenne di nazionalità albanese è quindi scattata l'accusa di spaccio e gli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida avvenuta. Un intervento giunto dopo una serrata attività, tra pedinamenti e lunghi appostamenti che hanno permesso di delineare legami affettivi, abitudini e soprattutto di individuare il domicilio del malfattore. L'uomo è stato bloccato dai militari mentre era alla guida della sua utilitaria: nel corso di una perquisizione è stato trovato il borsone, in auto, contenente 520 grammi di cocaina.

Le successive analisi nel laboratorio del comando provinciale, hanno confermato che dalla droga recuperata si sarebbero potute riacavare ventuno dosi di cocaina e 115 di marijuana, tutte con un principio attivo consistente. In totale la sostanza stupefacente, destinata alla piazza folignate, spiegano i carabinieri, avrebbe fruttato circa 800 euro.

Arrestato, è stato tradotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Altre Notizie