Domenica, 17 Novembre, 2019

Serie A Pescara-Atalanta, paura allo stadio per il terremoto

Serie A Pescara-Atalanta, paura allo stadio per il terremoto Serie A Pescara-Atalanta, paura allo stadio per il terremoto
Cacciopini Corbiniano | 27 Ottobre, 2016, 03:21

La tribuna ha ballato per oltre dieci secondi con scene di isteria collettiva considerando che già intorno alle 19 nel capoluogo adriatico si era sentita forte anche la prima scossa. La formazione di casa è reduce dalla netta sconfitta nello scontro diretto di Udine. Aquilani cerca il primo gol casalingo dopo quello di domenica, con lui a centrocampo Cristante e Brugman in cabina di regia. La partita tra Pescara-Atalanta, invece, dopo una prima sospensione è poi ripresa regolarmente ed è attualmente in corso. In mezzo al campo solo certezze: Memushaj, Aquilani, Benali e Brugman ci saranno.

Problemi sulla trequarti per il Pescara, senza Verre e Bahebeck.

Gasperini, che non siederà in panchina per squalifica, perde in difesa Toloi, infortunatosi nel match vinto contro l'Inter: al suo posto è pronto Konko, remota la possibilità di vedere Zukanovic in campo.

Da Bergamo una trentina di tifosi, molti con Ryanair. Ad eccezione di qualcuno che ha preferito auto e treno, la maggioranza dei bergamaschi al seguito della Dea ha scelto di volare a Pescara con il primo volo disponibile da Orio al Serio per fare poi rientro domani mattina alle 7.

QUOTE ALTE - Quote discretamente alte anche per l'eventuale vittoria casalinga del Pescara (3.00), segno che la sfida è tutt'altro che scontata: l'affermazione dell'Atalanta, seppur pagata di meno (2.60), garantisce comunque un discreto moltiplicatore e, assieme al pari (3.30), potrebbe essere seriamente presa in considerazione dagli scommettitori. Per il vice del Gasp, dopo i finali di gara contro Torino e Inter (entrambi decisi da un rigore proprio negli ultimi minuti) si tratta dell'esordio stagionale dal primo minuto nel ruolo di allenatore.

Altre Notizie