Martedì, 15 Ottobre, 2019

Rocco Siffredi in ospedale: è una fan accanita l'autrice del succhiotto "assassino"

Rocco Siffredi in ospedale ferito da una donna troppo “focosa” Rocco Siffredi in ospedale: è una fan accanita l'autrice del succhiotto "assassino"
Deangelis Cassiopea | 27 Ottobre, 2016, 02:29

L'attore era ospite nella discoteca Reverso di Avezzano (L'Aquila) quando è stato letteralmente preso d'assalto dalle fan in attesa di scattare una foto con lui: una in particolare lo ha colto di sorpresa alle spalle e ha tentato di baciarlo al collo. Quello che è chiaro è che Rocco Siffredi ha finito il suo lavoro all'interno della discoteca e poi si è recato all'ospedale di Avezzano per ricevere le dovute cure.

L'attore, che da poco ha compiuto 52 anni, in un primo momento è rimasto nel locale, poi per il troppo dolore è stato accompagnato in ospedale dal suo autista e dal suo agente. Quel che è certo è che Rocco ha dovuto abbandonare la serata per essere ricoverato in ospedale, dove è stato controllato e medicato.

Più che una fan una vampira. Un film che metterebbe a nudo un lato della sua personalità differente da quella che ormai tutti conoscono.

Rocco Siffredi ora si trova Roma. Rocco Siffredi ha cercato di divincolarsi, ma lei non mollava la presa ed è riuscita a fargli un grosso succhiotto.

In questa occasione, però, la passionalità abruzzese, nella fattispecie marsicana, si è rivelata eccessiva, tanto da provocargli un piccolo incidente di percorso.

Altre Notizie