Lunedi, 19 Agosto, 2019

Terremoto: paura anche a Roma, gente in strada

L'epicentro a Castelsantangelo sul Nera L'epicentro a Castelsantangelo sul Nera
Esposti Saturniano | 26 Ottobre, 2016, 22:18

Paura a Roma per la forte scossa di terremoto che ha fatto tremare la Val Nerina.

Alle 19.11 la forte scossa è stata avvertita distintamente anche in tutto il litorale romano, da Ostia a Fiumicino sino a Fregene. "Numerose chiamate stanno arrivando alla nostre sale operative", fanno sapere i Vigili del Fuoco che stanno verificando alcune crepe in diversi palazzi a Roma nelle zone dell'Eur e Nomentano.

L'epicentro è stato individuato nella provincia di Perugia a Castelsantangelo sul Nera in provincia di Macerata ad una profondità di circa 10 chilometri. Secondo un esperto si tratta di sciami sismici legati ad Amatrice ma solo le prossime ore potranno sciogliere i dubbi. I lampadari hanno oscillato e ci sono state oscillazioni ai piani alti delle abitazioni.

La scossa di terremoto si è registrata nello stesso punto in cui lo scorso 24 agosto 2016 quasi 300 persone hanno perso la vita.

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, è rientrato a Roma ed è in contatto con il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, per aggiornamenti sulla scossa di terremoto avvertita nel centro Italia.

Altre Notizie