Lunedi, 17 Giugno, 2019

Milano: pregiudicato uccide la madre a calci e pugni, arrestato

Immagine notizia Milano: pregiudicato uccide la madre a calci e pugni, arrestato
Machelli Zaccheo | 25 Ottobre, 2016, 14:58

I carabinieri del radiomobile, avvisati dal vicino di casa, lo hanno arrestato sul posto, in via Giorgio Savoia, nel quartiere Stadera.

Pare che i due fossero soliti litigare e che non fosse la prima volta che l'uomo, di origini algerine, alzasse le mani sulla madre, di 64 anni.

Un condomino ha avvertito delle urla strazianti e ha allertato le forze dell'ordine che sono intervenute in via Savoia. Secondo quanto emerso finora, l'uomo - Hocine Bonacci - ha ucciso la madre a botte: le ha sbattuto la testa pavimento, sul muro, e l'ha massacrata a calci e pugni. A riferirlo ai carabinieri sono stati i vicini, spiegando di aver chiamato il 112 perché nella notte oltre a dei colpi avevano sentito anche delle richieste di aiuto. Quando i militari hanno bussato alla porta dell'appartamento dove madre e figlio convivevano da anni, il bruto non ha opposto resistenza.

Altre Notizie