Martedì, 18 Giugno, 2019

Continua l'avanzata irachena contro Mosul, liberato il villaggio di Bashiqa

Offensiva anti Isis su Mosul vertice con il segretario della difesa Carter Continua l'avanzata irachena contro Mosul, liberato il villaggio di Bashiqa
Esposti Saturniano | 25 Ottobre, 2016, 05:06

I miliziani dell'Isis sono arrivati probabilmente mescolandosi alle migliaia di profughi in fuga dalla guerra. Le forze dell'Isis hanno lanciato un attacco sulla città di Rutba, nella provincia di Anbar, in un altro apparente tentativo di spostare l'attenzione delle forze irachene dall'offensiva di Mosul, come accaduto a Kirkuk.

L'esercito iracheno dal 17 ottobre continua con l'offensiva alla città di Mosul, roccaforte settentrionale dei terroristi. Secondo fonti curde un numero imprecisato di jihadisti dell'Isis è ancora asserragliato all'interno di una scuola. A raccontare l'episodio sono i media curdi. Almeno tre auto-bomba - ha riferito il generale Yahya Rasool - sono saltate in aria prima di raggiungere gli obiettivi dei miliziani del califfato e numerosi combattenti sono stati uccisi. L'esplosione ha coinvolto anche il centro della città di Kirkuk: molti edifici cittadini hanno riportato danni a causa della deflagrazione, tra cui la ex sede centrale della polizia e la sede delle forze di sicurezza nel quartiere Domiz.

Altre Notizie