Giovedi, 14 Novembre, 2019

Roma, sindaca Raggi: "Ricostruiremo lo skate park di Ostia"

Raggi chiarisce Mafia non ha cittadinanza a Roma Roma, sindaca Raggi: "Ricostruiremo lo skate park di Ostia"
Evangelisti Maggiorino | 25 Ottobre, 2016, 05:10

"Raggi sindaca degli sfratti agli italiani", questo il testo dello striscione con cui i militanti di CasaPound, questo pomeriggio, hanno dato il benvenuto al sindaco Raggi, venuta a sorpresa ad Ostia per presenziare a una mostra organizzata per i cento anni di Ostia. "Ricostruiremo lo skate park di Ostia attraverso un concorso degli studenti delle scuole e l'aiuto dell'ordine degli architetti". "A nostro avviso - ha aggiunto Raggi - e' un progetto importante perche' permette di ripartire ad una parte di citta' ferita con uno spirito nuovo di ricostruzione attraverso la partecipazione".

La sindaca di Roma, a margine di un evento, ha risposto così a chi le chiedeva un commento sulla situazione ad Ostia: "Al momento mi sembra che stiano lavorando molto bene, sicuramente i profili e i settori nei quali stanno intervenendo sono tanti".

La Prima Cittadina capitolina ha rilevato che, nel corso degli anni, "abbiamo assistito ad un'estensione sgraziata di Ostia, ad un agglomerato cresciuto in modo spontaneo in assenza di una regolamentazione".

Nell'occasione era presente anche il Prefetto Domenico Vulipiani, Commissario Straordinario del X Municipio e che tempo fa annunciò la possibilità di una proroga del commissariamento. Durante il suo intervento in quell'area di Roma dove i Cinque Stelle hanno fatto il "botto" alle ultime elezioni amministrative, l'avvocatessa pentastellata ha nuovamente ribadito che "questa periferia viene stigmatizzata come il simbolo della mafia a Roma ma Ostia non è solo mafia bensì tanto altro". Da qui dobbiamo ripartire. "Come fare? Si deve ripartire da una comunità come quella che si crea nelle biblioteche come questa".

Altre Notizie