Venerdì, 22 Novembre, 2019

Nuova condanna sorella Messina Denaro

Nuova condanna sorella Messina Denaro Nuova condanna sorella Messina Denaro
Machelli Zaccheo | 25 Ottobre, 2016, 00:16

E il latitante non è un mafioso qualsiasi: è Matteo Messina Denaro, che tutti cercano ma che solo lei trova.

Aumentata pena sorella Messina Denaro, condannata a 14 anni e mezzo di carcere - La terza sezione della corte d'appello di Palermo ha aumentato la condanna per inflitta in primo grado a Patrizia Messina Denaro, sorella del boss latitante Matteo, da tredici anni a quattordici anni e mezzo, accogliendo in parte le richieste del pg Mirella Agliastro.

Si evidenziava pertanto che il LO SCIUTO, braccio operativo del FILARDO prima (durante la detenzione del medesimo), e direttamente investito dal GUTTADAURO Francesco poi, aveva continuato ad ottenere e gestire le commesse per conto delle imprese di riferimento della cosca dei MESSINA DENARO (BF ed MG Costruzioni), adoperandosi per la proficua realizzazione del parco eolico Vento di Vino e del McDonalds di Castelvetrano. Alla sorella del "padrino" di Castelvetrano, i giudici d'Appello l'hanno condannata per associazione mafiosa, riconoscendone la partecipazione attiva all'organizzazione criminale. Anche GUTTADAURO Francesco era stato condannato per associazione mafiosa e per concorso nella medesima tentata estorsione nei confronti delle eredi BONAGIUSO. Passa da tre a 4 anni la condanna a Vincenzo Torino per intestazione fittizia. La stessa corte ha condannato a 13 anni e 6 mesi Antonio Lo Sciuto, imprenditore edile che era stato assolto in primo grado. LO SCIUTO Antonino era stato arrestato il 13/12/2015 nellambito delloperazione di Polizia c.d.

Altre Notizie