Martedì, 16 Luglio, 2019

Le ambizione di Amazon in Europa: un futuro da ISP

Le ambizione di Amazon in Europa: un futuro da ISP Le ambizione di Amazon in Europa: un futuro da ISP
Acerboni Ferdinando | 21 Ottobre, 2016, 10:09

Dopo le numerosissime e ultime invenzioni di Amazon il suo adesso è quello di diventare provider in Europa. Lo riporta The Information, secondo cui l'azienda guidata dal Ceo Jeff Bezos potrebbe non tanto creare una propria rete, quanto affittare connettività da altri operatori per offrire direttamente connettività Internet agli utenti europei. Una volta che il colosso dell'e-commerce affitterebbe la rete, può offrire internet a banda larga inserendo anche un'offerta televisiva ad HOC.

Amazon scommette sull'obbligatorietà dell'accesso wholesale per le reti dei grandi operatori di TLC, per lanciare un pacchetto completo dedicato al proprio servizio di streaming video. L'idea del colosso di Seattle sarebbe quella di fornire dei servizi Internet alla clientela, includendoli nelle quote di abbonamento ad Amazon Prime. L'azienda, in questo modo, potrebbe migliorare anche i suoi ricavi vendendo più servizi nel medesimo pacchetto.

Staremo a vedere se Amazon è davvero intenzionata ad offrire servizi Internet in Europa. Non così negli Stati Uniti dove Amazon, per diventare fornitore di internet, dovrebbe costruire le proprie infrastrutture.

Altre Notizie