Venerdì, 02 Dicembre, 2016

Auto non si ferma all'alt e si ribalta, muore extracomunitario

Auto non si ferma a alt si ribalta,morto Folle inseguimento sulla via per Camaiore, un morto e un ferito nell'auto ribaltata
Evangelisti Maggiorino | 20 Ottobre, 2016, 02:56

Drammatico inseguimento con un'auto ribaltata e un morto al confine fra i comuni di Camaiore e Pescaglia. L'auto, con quattro persone a bordo, a folle velocità, per sfuggire a un inseguimento della polizia, a Valpromaro si è cappottata, finendo nel Freddana, il torrente che scorre a fianco della strada.

Sembra che l'auto non abbia rispettato l'alt di una volante della Polizia che stavano operando dei controlli. La volante della polizia è partita all'inseguimento del mezzo, coadiuvata anche da un'altra volante da Lucca e da una volante e da un'auto civetta in arrivo da Viareggio.

Un marocchino è morto sul colpo, gli altri tre sono rimasti feriti gravemente. Uno di loro, uscito da solo dalla macchina, prima di essere bloccato e soccorso ha tentato di scappare ed ha anche aggredito gli agenti che si sono calati sul greto del fiume per intervenire.

Altre Notizie