Venerdì, 02 Dicembre, 2016

Spaccio di droga davanti ad un locale, nei guai 7 ragazzi

Controlli della Polizia di Stato nelle scuole a Cassino: studente denunciato per spaccio di droga SAN PIETRO, TROVATO CON DROGA: ARRESTATI PUSHER "MUSICISTI"
Evangelisti Maggiorino | 19 Ottobre, 2016, 22:24

Nel corso dei servizi finalizzati a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella mattinata odierna, personale del Commissariato di Cassino, con l'ausilio di unità cinofile antidroga, ha controllato circa 700 studenti, di due Istituti Scolastici della città.

I militari hanno notato lo scambio di un involucro sospetto in cambio di soldi, con acquirente e venditore che si sono poi allontanati in direzioni opposte. Essendo certi quindi di aver assistito ad uno scambio di droga-denaro, immediatamente i due sono stati fermati, e perquisendoli sono stati trovati 2 gr di hashish nella tasca di uno e 1200 euro in contanti nel portafogli dell'altro. Durante il controllo, il fermato pensando di non essere osservato ha preso dalla tasca e gettato in un tombino delle fognatura poco distante da lui un mazzo di chiavi. Così hanno suonato alla porta di casa facendosi aprire da una persona che aveva verosimilmente scambiato i Carabinieri in borghese per conoscenti del suo amico. Dopo l'arresto i due sono stati accompagnati in caserma in attesa del rito direttissimo. La perquisizione domiciliare ha fatto scoprire altri 150 grammi di hashish in cucina e in camera da letto, oltre a 180 grammi di cocaina e un bilancino di precisione.

Altre Notizie