Venerdì, 02 Dicembre, 2016

Svegliati da ladro in casa, arresto Cc

Evangelisti Maggiorino | 19 Ottobre, 2016, 22:27

È successo alle prime ore di lunedì 17. Marito e moglie si svegliano e scoprono che nella loro casa c'è un estraneo che si aggira per le stanze.

Un cittadino romeno, Cosmin Petru Nechita, di 18 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Lamezia Terme dopo che si era introdotto in un'abitazione con l'intenzione di compiere un furto.

Giunti sul posto in pochi minuti, i militari della Compagnia di Lamezia hanno bloccato il ladro, che ha fornito, tra l'altro, ai militari false generalità nel tentativo di nascondere i suoi precedenti penali. Tuttavia, la profonda conoscenza del territorio e delle sue dinamiche da parte degli investigatori ha consentito di arrivare alla sua immediata identificazione.

Per il diciottenne è scattato l'arresto per rapina e false attestazioni a pubblico ufficiale e il suo trasferimento nella casa circondariale di Catanzaro, così come disposto dall'Autorità Giudiziaria.

Altre Notizie