Venerdì, 02 Dicembre, 2016

Cuneo, si rompe barella: Carlo Bono morto

Evangelisti Maggiorino | 19 Ottobre, 2016, 21:16

Un paziente dell'ospedale Santa Croce di Cuneo è morto quattro giorni dopo essere caduto dalla barella che si è rotta mentre veniva trasportato dal reparto di degenza a un ambulatorio. La vittima è un 74enne di Borgo San Dalmazzo, Carlo Bono, impresario edile in pensione. Il sostituto procuratore Fiammetta Modica ha aperto un fascicolo, cinque persone risultano indagate per omicidio colposo.

Venerdì sarà disposta l'autopsia. Si tratta dei legali rappresentanti della ditta che ha costruito la barella, degli addetti alla manutenzione e del responsabile per la sicurezza sul lavoro. La caduta fatale è infatti avvenuta per il cedimento di un giunto della barella. "I miei assistiti tengono a precisare di non aver nulla da rimproverare a personale medico o paramedico che, anzi, ha sempre assistito il congiunto con professionalità".

Altre Notizie