Venerdì, 24 Novembre, 2017

Francesco Renga: "I fan sono i veri protagonisti dei concerti"

Francesco Renga: Francesco Renga: "I fan sono i veri protagonisti dei concerti"
Deangelis Cassiopea | 19 Ottobre, 2016, 13:47

"Oggi andare a un concerto è una scelta che spesso impone dei sacrifici - spiega l'artista -, perciò bisogna dare qualcosa di importante a chi ti sceglie".

Francesco Renga porta la sua musica in giro per l'Italia: il 23 ottobre sarà a Bari accolto da migliaia di fan che da sempre sostengono il cantante e le sue belle melodie romantiche e non solo. Nei miei concerti il pubblico deve sentirsi protagonista.

Ha debuttato sabato a Milano il tour di Francesco Renga "Scriverò il tuo nome Live nei Palasport", che ha visto Renga tornare sul palco, dopo il grande successo del 2015 culminato con il concerto evento all'Arena di Verona. Prima della partenza del tour infatti, il cantante ha coinvolto il suo pubblico nel lancio di due hashtag: #voiprotagonisti e #scriveròiltuonomelive, attraverso i quali, ha raccolto tutti i commenti che durante il live sono stati proiettati su dei maxi schermi posti alle estremità del palco.

Davanti a 10.000 spettatori in un Mediolanum Forum che ha fatto registrare il sold out in prevendita l'artista ha dato il via ad un tour che proseguirà con altri quattro grandi appuntamenti live: il 19 ottobre alla Fiera di Brescia, il 20 ottobre alla Kioene Arena di Padova, il 22 ottobre per la prima volta al Palalottomatica di Roma e il 23 ottobre al Palaflorio di Bari.

Il nome dell'amore è il centro di tutto, diventa leit motiv dello show che si svolge su un main stage A e su uno stage B che Francesco definisce "sala prove", dedicato esclusivamente a un set acustico più intimo. Attualmente in rotazione radiofonica, "Scriverò il tuo nome" è il nuovo singolo di Francesco Renga che segue i successi di "Guardami amore", disco d'oro e quasi 6 milioni di views per il videoclip e "Il bene", tra i brani dell'estate più trasmessi dalle radio.

Il primo abito che Francesco Renga indossa all'apertura dei concerti presenta nei revers della giacca una rete materica di colore argenteo, che richiama l'idea della corazza, per affrontare il palco con immediata sicurezza.

Altre Notizie