Venerdì, 24 Novembre, 2017

Buffon: "Ho sentito tante stupidate"

Buffon LaPresse Buffon: "Ho sentito tante stupidate"
Cacciopini Corbiniano | 19 Ottobre, 2016, 12:24

"Io vivo per ricacciare in bocca le parole avventate", lo ha detto Gigi Buffon nella trasmissione Tiki Taka su Italia 1.

"Al funerale non c'è nessuno, che vadano al funerale", ha replicato Buffon a chi l'aveva dato per "morto" dopo i due errori. E il portiere bianconero ha voluto rispondere a qualche critica ricevuta nell'ultimo periodo. Ho sentito tante stupidate e una sola cosa giusta: "che da Buffon si deve pretendere di più".

Gli errori commessi contro la Spagna nel match di qualificazione alla Coppa del Mondo (clamorosa l'uscita a vuoto che ha spalancato la porta a Vitolo) e contro l'Udinese (in occasione del gol di Jankto) hanno alimentato qualche dubbio nei suoi confronti. Dovevo rimanere ben focalizzato su quello che succedeva in campo, lo dovevo ai miei compagni, alla società e ai nostri tifosi. Non molti, un paio, ma che lo hanno sempre costretto a lunghi stop e a rientri problematici. "Il rigore poteva cambiare la partita ma Buffon c'ha salvato in quel momento e anche nel secondo tempo". Insomma, di Gigi Buffon sentiremo ancora parlare a lungo... Il gioco va indubbiamente migliorato. "Il Milan? Ci aspetta una partita tosta, contro una squadra in salute e molto giovane, dovremo correre più di loro se vogliamo vincere". Poi, con un uomo in meno, sembravamo paradossalmente più compatti. Ecco, su questo sono d'accordo.

Comunque sia, con i tre punti di oggi, la strada verso la conquista degli ottavi di finale di Champions League si mette in discesa. Hanno esperienza europea, sono stati protagonisti in questi 15 anni.

Altre Notizie