Giovedi, 19 Settembre, 2019

Farmaci salvavita rincarati del 1500%: l'Italia fa esplodere lo scandalo

Farmaci anticancro più cari del 1.500% multa da 5 milioni euro per Aspen Pharma Farmaci salvavita rincarati del 1500%: l'Italia fa esplodere lo scandalo
Machelli Zaccheo | 19 Ottobre, 2016, 10:38

Prezzi iniqui secondo i funzionari dell'autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che hanno rilevato l'irragionevolezza della sproporzione tra prezzi e costi alla luce di diversi fattori, tra cui l'assenza di giustificazioni economiche per l'aumento del prezzo. E ora a Bruxelles vogliono intervenire perché casi dimili non si verifichino piú. Si tratta di prodotti salvavita e insostituibili per pazienti oncoematologici, soprattutto bambini e anziani.

L'Autorità Antitrust ha sanzionato la società farmaceutica Aspen con una multa di oltre 5 milioni di euro.

L'analisi della AGCM ha evidenziato come su questo tipo di medicinali la multinazionale applicasse un irragionevole rincaro che oscillava tra il 300% nei casi meno eclatanti, fino a giungere al 1500% in quelli più acclarati. 102 del Trattato sul Funzionamento dell'Unione europea. Un aumento che non e' correlato a motivazioni come le spese per la ricerca farmaceutica o quelle per l'informazione sul farmaco, si legge nel provvedimento.

Altroconsumo rivendica in una nota di aver "denunciato fin dal 2014 le anomalie nell'andamento di prezzi su categorie di farmaci essenziali, gli antitumorali, spariti dal mercato quando Aspen Pharma ne aveva acquisito la titolarità, poi riapparsi a prezzi maggiorati". "L'Autorita' garante italiana - conclude Altroconsumo - ha dimostrato di saper essere determinata e tempestiva nel rendere effettivo il proprio ruolo di watchdog anche nel settore dei farmaci".

Altre Notizie