Lunedi, 18 Novembre, 2019

Italia, sisma: nuova scossa da 4.1 tra Norcia e Accumoli

Evangelisti Maggiorino | 18 Ottobre, 2016, 15:11

Ricordiamo che il terremoto che ha provocato quasi 300 vittime, lo scorso 24 agosto, aveva magnitudo pari a 6.

Domenica di paura in Umbria con la scossa avvertita anche nelle Marche. Al momento non si registrano danni a cose o a persone. Secondo quanto riferito dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma ha avuto un'intensità pari a 4.1 della scala Richter e si è verificato ad una profondità di 10 chilometri circa. Ieri sera invece in Salento è stata avvertita la forte scossa di un terremoto con epicentro nella zona di Ioannina, in Grecia, non distante dal confine con l'Albania. Il sisma è stato avvertito anche nel capoluogo reatino.

Sempre oggi, alle 9.48, e sempre tra Norcia e Accumoli, era stata registrata un'altra scossa di magnitudo 3.0, localizzata dall'Ingv a 9 chilometri di profondità.

Altre Notizie