Martedì, 17 Settembre, 2019

Lione, Aulas avverte la Juve: "La nostra squadra arriverà pronta"

Pjanic juventus Fonte Pjanic juventus Fonte
Cacciopini Corbiniano | 18 Ottobre, 2016, 08:53

Bruno Genesio, allenatore dell' Olympique Lione, è intervenuto in conferenza stampa alla vigila del match con la Juventus. "Domani giochiamo contro la Juve, dimentichiamo queste difficoltà per fare una gara degna della Champions". "E dobbiamo mettere in campo tutti i mezzi necessari per cercare di ottenere questo obiettivo". Poi perché dovremo puntare sul gruppo più che sui singoli: rigore e disciplina sarano fondamentali visto che la Juventus è fortissima nel recupero della palla, quindi. Certo la Juve è favorita, ma nel calcio c'è sempre un 'ma' ed è a questo 'ma' che bisogna aggrapparsi. "Abbiamo di nuovo tutto l'organico a disposizione e siamo pronti a dare il meglio di noi". Se vincessimo ci darebbe fiducia, per me invece divido tutto quello che leggo su di me. "I giocatori sono già motivati, ma il mio discorso domani sarà un mix di consegne tattiche e di motivazione".

Quello che si dice è vero? sei troppo severo? "Voi siete liberi di pensare il contrario, ma per me l'unico obiettivo che conta è vincere, vincere le partite, ottenere punti, questa è l'unica cosa che conta, ma non gli do importanza". "Non ci sono solo loro, Alex non è ancora al meglio".

GENESIO: "Io credo sia un falso dibattito, perchè dipende dall'offensività. Ciò che è importante è l'intensità e fare in modo che il sistema scelto sia il migliore per i giocatori in campo".

Altre Notizie