Mercoledì, 17 Luglio, 2019

X Factor 10, riassunto secondo Bootcamp 13 Ottobre 2016

X Factor 10, riassunto secondo Bootcamp 13 Ottobre 2016 X Factor 10, riassunto secondo Bootcamp 13 Ottobre 2016
Deangelis Cassiopea | 15 Ottobre, 2016, 12:19

X Factor 10, entra nel vivo con le scelte dei Giudici, ieri le prime di Manuel Agnelli e Arisa, chi di loro riuscirà a far parte delle loro squadre? Su Twitter la più criticata per le sue scelte è proprio Arisa, poiché sembra aver puntato più sulle storie lacrimevoli dei concorrenti che non sulla loro musica, che dovrebbe essere la vera protagonista del programma.

Dopo le proteste nate attorno alla messa in onda del provino di Danilo D'Ambrosio, cantante che ha aizzato il popolo del web contro il talent reo di aver realizzato un montaggio che non ne esaltava le doti canore, X Factor continua a scatenare le critiche da parte del suo pubblico. "Dobbiamo anche guardare alle potenzialità, non solo all'esibizione odierna", afferma. Stoicamente pazza.

Scintille durante la selezione di Arisa che in molte occasioni ha fatto l'opposto di quanto suggerito dai suoi colleghi, suscitando in più di una occasione i malumori del pubblico.

Si inizia con gli Under Uomini di Arisa e si prosegue con gli Over di Manuel Agnelli. Con una dedizione e una passione che lo portano a commuoversi e a commuoverci. "Voglio lavorare con te, non posso che darti una sedia", le dirà.

Arcore. Voce potente, anima a nudo e brividi sul palco. Alla fine entrano nella squadra e passano agli homevisit: Simone Nannicini, Giovanni Diana, Eva Pevarello, Veronica Marchi, Alessandra Fortes Silva e Andrea Biagioni. L'ultima puntata - la prima dei Bootcamp, in contemporanea peraltro con la sfida fra la Nazionale e la Spagna - era stata seguita da 1 milione 213 mila 701 spettatori medi (+8% rispetto alla stessa puntata dello scorso anno), con una share media su Sky Uno del 3,82% (il picco, 5,23%, alle 23.12 al termine dell'esibizione delle Coraline, poi uscite dalla gara).

Debutto assoluto e sorprendente in giuria per Manuel Agnelli, leader e frontman degli Afterhours, band che ha contribuito in modo decisivo al rock indipendente italiano, una vera e propria icona e punto di riferimento da trent'anni per generazioni di musicisti del nostro Paese.

Altre Notizie