Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Chievo Verona, Maran: "Siamo la sorpresa del campionato"

Verso Chievo- Milan la probabile formazione rossonera chi tra Sosa e Locatelli sostituirà Montolivo Chievo Verona, Maran: "Siamo la sorpresa del campionato"
Cacciopini Corbiniano | 15 Ottobre, 2016, 06:41

In vista della partita contro il Milan Maran è alle prese, soprattutto, con i giocatori impegnati con le proprie nazionali e tornati a Verona con qualche problema perché a causa degli impegni per le qualificazioni mondiali alcuni giocatori gialloblu sono tornati alla base con qualche acciacco fisico. Negli ultimi 5 precedenti ci sono stati solamente due gol con due vittorie di misura del Milan; negli ultimi tre incontri ci sono stati tre 0-0.

Maran: "Penso che il mio Chievo vada considerata la vera sorpresa di questa Serie A. Europa?" Entrambe le squadre hanno morale alto dopo le rispettive vittorie con Pescara e Sassuolo. I rossoneri, d'altro canto, non perdono dalla sconfitta interna di misura con l'Udinese.

Il Chievo vola grazie al "mago" Maran. Cacciatore ritorna dopo l'infortunio e quindi presidierà quasi sicuramente la fascia destra a discapito di Frey. A centrocampo domenica sarà molto probabilmente Suso, e non Locatelli, a prendere il posto di Montolivo, operato al ginocchio e costretto a uno stop di circa 6 mesi.

Per i rossoneri, invece, torna a disposizione di mister Montella il giovane Calabria, che tornerà a contendere il posto da titolare come terzino destro ad Abate. Al suo posto favorito Locatelli su Sosa. Un' ultima soluzione, data la penuria di centrocampisti, con Bertolacci ancora ai box e Pasalic fuori dalle attenzioni di Montella, potrebbe derivare dal cambio di modulo: una possibilità, di cui si era discusso anche nelle scorse giornate, potrebbe essere rappresentata dal 4-2-3-1, che prevederebbe un centrocampo ipoteticamente più muscoloso, con Poli e Kucka davanti alla difesa e Bonaventura avanzato nella sua posizione naturale.

Altre Notizie