Mercoledì, 23 Ottobre, 2019

Pugni in faccia alla moglie e calci ai figli, arrestato 57enne

Pugni in faccia alla moglie e calci ai figli arrestato 57enne Pugni in faccia alla moglie e calci ai figli, arrestato 57enne
Evangelisti Maggiorino | 14 Ottobre, 2016, 20:56

Un uomo di 57 anni, con precedenti reati contro la famiglia, è stato arrestato ieri dalla polizia di Venezia per maltrattamenti contro la moglie e alcuni congiunti.

Ha colpito la moglie in faccia con un pugno, poi l'ha afferrata per il collo, gridandole che l'avrebbe ammazzata: è successo di nuovo, un altro uomo che non accetta un rifiuto e fa esplodere la violenza più cieca contro la "sua" donna. Anche i figli della donna e il cognato, che erano intervenuti, erano stati colpiti con calci e morsi.

L'intervento tempestivo dei poliziotti ha impedito che l'episodio degenerasse. Ma il 57enne, anche all'arrivo delle volanti, si è dimostrato tutt'altro che collaborativo: ha infatti continuato ad inveire contro la moglie, minacciando ripetutamente di dare fuoco alla casa non appena la polizia se ne fosse andata.

Altre Notizie