Martedì, 20 Agosto, 2019

Bankitalia, in Italia la ripresa continua a ritmi moderati

Bankitalia Pil in lieve rialzo nel terzo trimestre ripresa a ritmi moderati Bankitalia, in Italia la ripresa continua a ritmi moderati
Esposti Saturniano | 14 Ottobre, 2016, 20:10

Lo afferma la Banca d'Italia nel Bollettino economico appena diffuso, segnalando che la discesa del tasso di disoccupazione e' stata frenata dall'ulteriore aumento della partecipazione al mercato del lavoro dovuta al miglioramento delle prospettive occupazionali. Per il sostegno alla crescita appare utile concentrarsi su misure per favorire gli investimenti, privati e pubblici, assicurando per questi ultimi il tempestivo utilizzo delle risorse; la copertura andrebbe ricercata soprattutto in interventi di contenimento delle spese di funzionamento dell'amministrazione.

Inoltre, aggiunge Via Nazionale, "prosegue, pur se ancora con qualche incertezza, la riattivazione del ciclo del mercato immobiliare. Un ritorno ai ritmi di investimento osservati prima della crisi, oltre a rafforzare la ripresa ciclica, innalzerebbe la crescita potenziale in Italia di oltre mezzo punto percentuale". Nei mesi primaverili il numero di compravendite ha accelerato al 6,4% rispetto al periodo precedente (dal 5,7%), "collocandosi sui livelli più elevati dalla fine del 2011".

Guardando al contesto globale, si evince che l'esito del referendum di giugno nel Regno Unito non ha avuto finora ripercussioni di rilievo sulle condizioni dei mercati finanziari internazionali; l'economia globale continua tuttavia a espandersi a un ritmo contenuto. La fiducia delle imprese resta elevata, ma risente dell'incertezza globale. "Le quotazioni azionarie delle banche si sono ridotte nel corso dell'anno, per un ridimensionamento delle aspettative sulla loro redditività, ma si sono decisamente ridotti i premi per il loro rischio di default".

Altre Notizie