Sabato, 15 Giugno, 2019

Borsa: Bpm e Banco sugli scudi in vigilia assemblea per fusione

Piazza Affari chiude positiva brillano Bpm e Banco Popolare Borsa: Bpm e Banco sugli scudi in vigilia assemblea per fusione
Esposti Saturniano | 14 Ottobre, 2016, 14:18

Popolare Milano e Banco Popolare sono in deciso rialzo oggi in Borsa sull'attesa che nelle assemblee di domani delle due popolari vada in porto la fusione. L'inusuale appello alle toghe da parte dello storico sindacalista contro Nicola Rossi (il presidente del consiglio di sorveglianza - Cds - che sta cercando di cambiare il vecchio regolamento con alzata di mano poco consono a questo passaggio storico per l'istituto) dà la tara su una votazione che si preannuncia incandescente, tra riunioni carbonare che si susseguono da settimane e una certa apprensione ai piani alti di Palazzo Chigi.

"Nel pieno di una tempesta finanziaria e bancaria che genera incertezza e preoccupazioni siamo di fronte alla prima operazione di politica industriale utile per il Paese, per il sistema bancario e per i lavoratori", ha commentato Agostino Megale della Fisac. Una scelta che riguarda tutta Italia sia perché la Banca Popolare di Milano da sola, tanto per fare un esempio, conta una cinquantina di filiali anche a Roma. E dal momento che circa il 75% dei dipendenti di tutte le parti in causa sono sindacalizzati, ci si attende anche che il voto andrà nella direzione indicata dai vertici - nonostante "non si sia remato nella stessa direzione", è stato aggiunto, in riferimento alla "irresponsabile" posizione dell'associazione dei pensionati, favorevole invece al "no" alla fusione.

I giudizi sulle due banche di Moody's sono sotto revisione per un upgrade.

Altre Notizie