Domenica, 17 Novembre, 2019

Manovra, Renzi: "Concorsi per 10 mila persone"

Manovra, Renzi: Manovra, Renzi: "Concorsi per 10 mila persone"
Evangelisti Maggiorino | 14 Ottobre, 2016, 10:53

"Bisogna rottamare la filosofia 'checcozaloniana' dell'impiegato pubblico" che per primo "deve tornare a sentire l'orgoglio, del Tricolore, poi e' anche chiaro che bisogna sbloccare i contratti". Sono alcuni dei punti della legge di Bilancio che il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha anticipato all'assemblea dell'Anci a Bari. "Possiamo immaginare di avere almeno per le forze dell'ordine, gli infermieri e, forse, i dottori, 10 mila unita' per poter bandire subito i posti".

Le pensioni. L'accordo con i sindacati sulle pensioni "è oggettivamente un passo in avanti significativo, vediamo se apre spazi nuovi nel turn over nel pubblico, non so quanti accetteranno".

Diecimila assunzioni per Forze dell'Ordine e infermieri, abolizione di Equitalia e creazione di un "modello diverso" di agenzia, nessun taglio alla sanita'. "E due anni e mezzo a Palazzo Chigi mi hanno convinto ancora di piu', e ho provato il piu' grande stress test dell'ottimismo", ha spiegato, aggiungendo pero' che per far questo occorre superare un "atteggiamento molto forte in Italia", quello di chi "a fronte di chi ci sta provando vive nel complottismo, nell'idea che siano tutti ladri". In base ai calcoli della Ragioneria è possibile liberare risorse fino a 1,4 miliardi con un impatto da 490 milioni sull'indebitamento 2017, perché ovviamente non tutti i piani si traducono in progetti e poi in pagamenti entro l'anno, mentre sul fondo pluriennale le cifre in gioco sono intorno ai 300 milioni.

C'è fame di lavoro anche in sanità.

Anche sul tema dei vaccini Renzi si è intrattenuto: "Il tema dei vaccini va affrontato una volta per tutte" ha aggiunto, precisando che è "necessario che i nostri bambini siano vaccinati".

Nella legge di bilancio, inoltre, annuncia Renzi, "Equitalia sarà abolita e si indicherà la creazione di un modello diverso con interventi di riorganizzazione del rapporto cittadino-pubblico ufficiale. Stiamo facendo un investimento sul capitale umano". "A De Magistris dico anche che il suo progetto Scampia sarà comunque premiato con un uleriore bonus". "Vi auguro - ha concluso - di essere sempre più capaci di non cedere alla rassegnazione. Possiamo far notare" all'Europa che "il terrorismo internazionale non nasce nei barconi ma nelle periferie di Bruxelles e di Parigi e nelle scuole dove non è stata fatta integrazione".

Altre Notizie