Martedì, 22 Ottobre, 2019

MotoGp Giappone, Lorenzo: "A Motegi sono sempre competitivo"

Pirro già in pista a Valencia con la Ducati GP17 MotoGp Giappone, Lorenzo: "A Motegi sono sempre competitivo"
Cacciopini Corbiniano | 14 Ottobre, 2016, 10:54

Gigi Dall'Igna, intevista da Sky in quel di Motegi, nel giorno che precede il weekend del Gran Premio del Giappone è tornato a parlare dei due temi che stanno tenendo banco da qualche settimana nel paddock del Motomondiale: il rifiuto di Yamaha di concedere l'OK a Jorge Lorenzo per provare la Ducati nei test di Valencia e le accuse di Shuhei Nakamoto, vice presidente HRC, contro la Casa di Borgo Panigale.

Yamaha ha concesso di provare la Ducati a Valencia, nei giorni dopo l'ultimo GP della stagione ma ha vietato di provare a fine novembre a Jerez. Purtroppo per lui (e per Lorenzo), la Yamaha non ha prestato il suo consenso.

È difficile dire se la decisione sia giusta o meno - dice Rossi - Non credo che un test modifichi l'equilibrio in positivo o in negativo. La stessa cosa accadde in passato anche a lui con la Honda: "Negli anni si sono viste diverse situazione di questo tipo - ha ricordato Valentino -". "È sempre stata una buona pista per la nostra moto e per il nostro stile di guida - continua il pilota della Yamaha - Qui ho vinto tre volte e sono sempre stato competitivo, vediamo con le Michelin e la nuova elettronica ma ci aspettiamo di essere sufficientemente competitivi per puntare alla vittoria". Ho provato la M1 solo a metà gennaio dell'anno successivo.

Altre Notizie