Giovedi, 21 Novembre, 2019

Boretto, pensionato muore travolto sulle strisce pedonali

Evangelisti Maggiorino | 13 Ottobre, 2016, 23:47

Travolto da un'auto, sbalzato a diversi metri di distanza, ricaduto con violenza sull'asfalto. E' accaduto sull'argine del Po, all'altezza del centro abitato di Boretto, il paese dove il pensionato abitava. Stava raggiungendo gli amici al circolo per una partita a carte. Al volante dell'auto, stando ai rilievi dei carabinieri di Guastalla, un uomo di 76 anni.

L'impatto, in un punto della strada poco illuminato _ nonostante la presenza dell'attraversamento pedonale, infatti, il lampione è spento _ è stato violentissimo, quasi come se il conducente dell'auto non si fosse nemmeno accorto della presenza del pedone che stava attraversando, e le conseguenze sono state tragiche.

La figlia di Benassi, preoccupata perchè il padre non rispondeva al telefono, ha chiesto informazioni, ha saputo di un incidente, è andata in via Argine Po e si è purtroppo trovata davanti la terribile scena. L'uomo viveva solo in via Montanari, nel centro del paese.

Altre Notizie