Lunedi, 14 Ottobre, 2019

A Bob Dylan il nobel per la letteratura

A Bob Dylan il nobel per la letteratura A Bob Dylan il nobel per la letteratura
Evangelisti Maggiorino | 13 Ottobre, 2016, 20:02

E' stato accolto con un boato l'annuncio, a Stoccolma, del Nobel per la Letteratura 2016.

Insomma, che lo si ami o lo si odi Bob Dylan è indiscutibilmente un'icona: dello stile, della musica e, come gli è stato infine riconosciuto, anche della letteratura. Ecco, il rischio del premio Nobel a Bob Dylan è questo, soprattutto: trasformare la sua vittoria in qualcosa di buono per riempire gli status su Facebook o i cinguettii su Twitter. È l'America piena di polvere, sudore, sangue e merda dell'epopea beat, è l'America dei reietti e dei diseredati, dei vagabondi sui treni, dell'illusoria fuga dalla realtà offerta dalle droghe. È un cambio, si nobilita ufficialmente la canzone ma era già nei fatti, nel tempo e persino nel vento.

Quello per la letteratura, è stato l'ultimo riconoscimento assegnato dei 6 previsti: la consegna dei premi avverrà il prossimo 10 dicembre in occasione del 120° anniversario della morte del suo fondatore Alfred Nobel.

Gli anni Ottanta sono un periodo musicalmente difficile, come per tutti i "dinosauri" del rock - in realtà, è la qualità generale del decennio musicale ad essere decisamente diminuita - tanto che solo "Infidels" finisce nella Top Twenty americana. Il suo impegno contro la guerra in Vietnam si è concretizzato in una canzone "Blowing in the wind" che è diventata una colonna sonora di quegli anni in cui la nuova generazione si ergeva contro le ingiustizie, la guerra e le divisioni. Ebbene, quel testo, quel ritornello potente e anche musicalmente efficace, racconta la vicenda molto meglio, ad esempio, del film del 1999 con Denzel Washington. Qualcuno potrà obiettare che non è un "vero" scrittore o un letterato nel senso tradizionale del termine.

Bob Dylan vince a sorpresa il Nobel 2016 per la Letteratura e spiazza bookmaker e scommettitori: Unibet però ce l'aveva a 9. E, mi chiedo, se la situazione sia davvero simile.

Altre Notizie