Вторник, 12 Декабря, 2017

Death Stranding: Norman Reedus parla del gioco

Acerboni Ferdinando | 12 Октября, 2016, 22:19

Kojima dichiara a Reedus che i giocatori non giocheranno lui ma saranno proprio Norman Reedus in ogni sua sfaccettatura.

Norman Reedus, celebre attore noto per il ruolo di Daryl Dixon in The Walking Dead e che il mitico Hideo Kojima ha voluto con sé per il suo Death Stranding, ha riportato un'enigmatica dichiarazione del game producer a proposito del suo personaggio nel gioco.

Kojima è un genio, faccio tutto quello che vuole che io faccia. Io sto facendo qualunque cosa lui mi dice di fare. Mi ha detto che insieme avremmo fatto piangere le persone e io gli chiesi se stesse parlando di un nuovo videogame. La sua risposta è stata "assolutamente sì" e io a quel punto ho detto " va bene! "Poi gli chiedo 'giocando nei miei panni?' e lui risponde 'no, loro saranno te'".

Mancano ancora chissà quanti mesi e anni al lancio di Death Stranding, titolo che nonostante sia stato presentato nel corso dell'ultimo E3 di Los Angeles sembra ancora in una fase primordiale della lavorazione. Infine, ricordiamo che il titolo uscirà su PlayStation 4 e PC e ancora non conosciamo la data di rilascio, indicativamente sarà disponibile prima delle Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Altre Notizie