Вторник, 12 Декабря, 2017

Apple in Cina, nuovo centro di sviluppo a Shenzhen

Tim Cook in una sua precedente visita in Cina Tim Cook in una sua precedente visita in Cina
Acerboni Ferdinando | 12 Октября, 2016, 22:16

Il centro di ricerca e sviluppo di Shenzhen segue un piano simile al centro già insediato nella città di Pechino e mostra quanto Apple stia cercando di riprendersi nel paese asiatico, dove i rivali locali come Huawei, Oppo e Vivo stanno dominando il mercato degli smartphone. L'annuncio arriva a breve distanza dalla notizia che Apple aprira' il suo primo centro cinese per ricerca e sviluppo a Pechino, investendo fino a 45 milioni di dollari.

Lo ha annunciato il numero uno di Cupertino, Tim Cook, in un incontro con funzionari senior della città dove si è recato per un evento sull'innovazione, ha riferito lo Shenzhen Economic Daily. Un portavoce di Apple, Josh Rosenstock, ha precisato che la base di Shenzhen permetterà agli ingegneri della società di lavorare "ancora più da vicino ed in modo collaborativo" con i partner produttivi. Lo stesso fondatore e amministratore delegato di Foxconn, Terry Gou, ha partecipato alla riunione per l'apertura del nuovo centro R&D di Shenzhen.

E' chiaro che il desiderio di Apple è di incrementare ulteriormente il proprio giro d'affari con le aziende cinesi, dopo che le vendite dell'iPhone hanno subito un rallentamento nell'ultimo trimestre rispetto al 2015.

Altre Notizie