Giovedi, 19 Settembre, 2019

Fonsai, condannati Ligresti e la figlia Jonella: 6 anni al costruttore

Condannati Salvatore e Jonella Ligresti Condannati Salvatore e Jonella Ligresti
Esposti Saturniano | 12 Ottobre, 2016, 06:02

Il tribunale ha condannato anche l'ex revisore della societa' assicuratrice Riccardo Ottaviani a due anni e sei mesi (con sospensione condizionale della pena per cinque anni), accusato di concorso in falso in bilancio. Per due ex revisori Riccardo Ottaviani e Ambrogio Virgilio, erano stati chiesti rispettivamente tre anni e sei mesi ciascuno.

Con le stesse motivazioni del padre è stata condannata a 5 anni e 8 mesi, con un milione di euro di multa, anche la figlia Jonella, ex presidente del gruppo assicurativo FonSai.

In particolare, furono omessi dalle riserve sinistri dei bilanci 2010 di FonSai e Milano Assicurazioni oltre 500 milioni di euro, che avrebbero causato un danno agli azionisti di 251 milioni di euro. 6 anni e 2 mesi per Talarico. Per lui l'accusa era concorso in falso in bilancio. Nel processo aveva già patteggiato Giulia Ligresti, sorella di Jonella, mentre Paolo, loro fratello, era stato processato e assolto a Milano.

"Ricorreremo in appello abbiamo ancora due gradi di giudizio". "Siamo perplessi - ha aggiunto - perché dopo un dibattimento lungo, attento e meticoloso, mi era parso evidente un contrasto tra le consulenze del pm e della difesa". Queste le condanne inflitte oggi, martedì 11 ottobre, dal tribunale di Torino, presieduto dal giudice Giorgio Gianetti, per il crack Fonsai. Ora - conclude - sono curioso di leggere le motivazioni del tribunale e capire per quale ragione hanno preferito un approccio tecnico piuttosto che un altro.

Altre Notizie