Sabato, 17 Novembre, 2018

Bomba e ostaggi in moschea sciita Kabul

Un'esplosione nel distretto di Balkh in Afghanistan ha provocato 6 morti Bomba e ostaggi in moschea sciita Kabul
Evangelisti Maggiorino | 11 Ottobre, 2016, 21:55

Il commando avrebbe anche sparato sui fedeli, e avrebbe fatto esplodere una bomba.

L'emittente ha indicato che sarebbero morti due dei tre militanti appartenenti al commando che ha fatto irruzione nel sepolcro dell'Imam Ali nel quartiere di Kart-e-Sakhi, mentre il terzo continuava in serata a opporre resistenza alle forze di sicurezza. Il bilancio provvisorio è di otto morti e di 30 feriti, riferisce Tolo Tv citando una fonte della polizia afghana. Inizialmente le autorità avevano parlato di tre uomini armati, ma Sediqqi ha detto che un uomo armato è stato coinvolto nell'attacco.

Il portavoce del ministero dell'Interno, Siddiq Siddiqi, ha confermato che l'area è stata liberata e che l'ultimo attaccante è stato ucciso.

Altre Notizie