Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Bloccato un gommone con 730 chili di droga: 2 arresti

Evangelisti Maggiorino | 11 Ottobre, 2016, 19:45

Oltre settecento chili di marijuana sono stati sequestrati la notte scorsa da personale del Roan di Bari, nel corso di un servizio di pattugliamento lungo la costa di Torre Chianca, marina di Lecce. I due scafisti, a bordo del natante, resisi conto della presenza dei mezzi navali delle Fiamme Gialle, tentavano una disperata fuga verso terra ma, dopo un breve inseguimento, venivano bloccati e arrestati: si tratta di due albanesi, rispettivamente di 43 e 39 anni.

Ancora un maxi sbarco di marijuana sventato in mare dai finanzieri. La droga, confezionata in 33 colli di varie dimensioni é stata trovata a bordo di un gommone di 6 metri con un potente motore da 250 cavalli, intercettato da due motovedette del Reparto operativo aeronavale. Lo stupefacente, secondo le stime degli investigatori, avrebbe fruttato all'organizzazione criminale oltre 7 milioni di euro. Per i due scafisti, invece, è scattato l'arresto. Dall'inizio dell'anno, la Guardia di Finanza ha concluso nel basso Adriatico 15 operazioni aeronavali di contrasto al traffico internazionale di stupefacenti, sottoponendo a sequestro circa 6 tonnellate di marijuana, grazie anche all'oramai consolidata collaborazione con le Autorità di Polizia albanesi.

Altre Notizie