Giovedi, 20 Giugno, 2019

Marotta sicuro: "Rosa Juventus forte anche senza Marchisio, Witsel resta opzione"

Juventus Marotta Le critiche a Buffon? Certi soloni Marotta sicuro: "Rosa Juventus forte anche senza Marchisio, Witsel resta opzione"
Cacciopini Corbiniano | 11 Ottobre, 2016, 16:43

A margine della riunione che si è tenuta questa mattina a 'San Siro' tra club e arbitri, l'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato a tutto campo: le news Juventus con i risultati fin qui ottenuti e il ritorno di Marchisio, la Nazionale con le critiche a Buffon ma anche il Napoli e l'infortunio di Milik. "Per quanto riguarda rinnovi e prolungamenti sono dinamiche ricorrenti, non c'è nulla da rimarcare in modo straordinario, se non che il confronto con i procuratori avviene".

Non solo temi legati all'incontro, Marotta ha parlato anche del momento della stagione della Juventus che si prepara a riabbracciare Claudio Marchisio dopo il lungo infortunio: "Posso dire che al momento siamo soddisfatti anche se siamo in una fase abbastanza interlocutoria della stagione - ha proseguito l'ad -. Comunque l'andamento finora è molto buono, siamo primi in campionato e stiamo facendo bene in Champions League". "Per noi non è piacevole".

Marotta difende a spada tratta Buffon, criticato dopo l'errore commesso contro la Spagna. Colgo l'occasione per esprimere auguri di pronta guarigione. "Valutano un giocatore che nella storia del calcio italiano ha scritto pagine indelebili e che potrà recitare un ruolo importante anche al termine della carriera, perchè oltre a rappresentare un'icona del calcio è anche un grande professionista che può essere un esempio per tantissimi giovani".

Ultima battuta proprio sugli arbitri e l'introduzione della moviola in campo: "La discrezione dell'arbitro resterà, anche se la VAR sarà di aiuto per quelle situazioni oggettive che a volte non vengono valutate in maniera esatta". "La sua assenza si è fatta sentire, ma credo che la nostra rosa sia competitiva per sopperire a qualsiasi mancanza". In realtà, la Var si limita a valutare alcuni aspetti, non tutti: "è un supporto importante per debellare eventuali errori".

Altre Notizie