Martedì, 23 Luglio, 2019

Salerno: sbarcano dalla Siem Pilot mille migranti, uno è morto

Salerno  Agro. Sbarco di profughi al porto ne sono quasi mille Salerno: sbarcano dalla Siem Pilot mille migranti, uno è morto
Evangelisti Maggiorino | 09 Ottobre, 2016, 06:44

Salerno - Nei loro occhi è racchiusa la paura, la gioia, la stanchezza, ma soprattutto la speranza.

La nave norvegese Siem Pilot, con a bordo il nuovo carico di disperati diretti a Salerno, recuperati in ben sette operazioni di salvataggio effettuate nel canale di Sicilia negli ultimi tre giorni, era in rada davanti al porto cittadino fin dalle prime ore della mattinata di ieri ma a terra, sul molo Manfredi, non tutto era pronto per accogliere al meglio, come fatto finora, i migranti.

Una ragazza di vent'anni, proveniente dall'Eritrea, invece, non ha potuto realizzare il sogno di una vita migliore. Con lei nessun parente o amico. I migranti provengono in gran parte dell'Eritrea e della Costa d'Avorio oltre che dal Ghana, Gambia, Marocco, Somalia, Libia, Nigeria, Guinea, Malesia e Bangladesh.

Cinquecento resteranno in Campania, 100 ad Avellino e per ogni provincia, gli altri distribuiti tra Abruzzo, Emilia Romagna e Piemonte, che ne ospiteranno ognuna 100, Toscana, Marche, Basilicata e Molise con gruppi da 50.

"La macchina dell'accoglienza - spiega il prefetto Salvatore Malfi - è ormai collaudata". Garantiamo contemporaneamente accoglienza e sicurezza. È necessaria una distribuzione quanto più equa possibile.

Altre Notizie