Giovedi, 18 Luglio, 2019

De Laurentiis: "Higuain alla Juventus solo perchè…"

De Laurentiis: De Laurentiis: "Higuain alla Juventus solo perchè…"
Evangelisti Maggiorino | 08 Ottobre, 2016, 11:36

Sul quotidiano inglese, il presidente del Napoli è tornato a parlare della cessione di Gonzalo Higuain alla Juventus, svelando ulteriori retroscena di mercato.

"Avevamo ricevuto una richiesta dell'Arsenal e personalmente ero stato contattato anche dall'Atletico Madrid ma non hanno offerto abbastanza soldi". De Laurentiis si tiene stretto anche Koulibaly.

Ora, però, il presente del Napoli si chiama Milik: "Arkadiusz è un lottatore fantastico". Non tutti erano convinti della sua forza, non giocava da titolare con il Real Madrid e nella nazionale argentina. "Magari tra 2 anni accadrà lo stesso con Arek, nel calcio accade sempre la stessa cosa". "Al primo anno con Benitez, i giornalisti dicevano: 'Oh mio Dio, ma che difensore è?!'". Ricordo tutte le critiche. Il Chelsea di Conte mi ha ha fatto tante offerte. Ci sono state più offerte, ma mi serviva e non l'ho ceduto. "Per come giochiamo difensivamente, con tutti i movimenti studiati dall'allenatore e dai giocatori, Koulibaly così come Maksimovic, Strinic, Albiol, sono calciatori per noi fondamentali". Quando metto un prezzo ai miei calciatori è sempre altissimo, in modo che le persone non sono tentate dal comprare i miei calciatori. Ma mi serve'. Il modo in cui Maurizio Sarri fa giocare la difesa è differente da altre squadre, perchè giochiamo molto alti ed ogni movimento è studiato da allenatore e giocatori. De Laurentiis parla infine di Zaza, attaccante che ha sfiorato la maglia azzurra prima di finire al West Ham: "Qualcuno correrebbe per venire a Napoli, altri preferiscono città diverse. Ognuno è diverso, inoltre ad influire ci si mettono anche mogli e compagne".

Altre Notizie