Venerdì, 19 Luglio, 2019

'Pina Fantozzi' sfida e vince l'Agenzia delle entrate: ecco cos'è successo

Milena Vukotic batte l’Agenzia delle Entrate in Cassazione 'Pina Fantozzi' sfida e vince l'Agenzia delle entrate: ecco cos'è successo
Esposti Saturniano | 07 Ottobre, 2016, 13:14

L'attrice, celebre interprete della Pina nella saga di Fantozzi e di nonna Enrica nella serie tv Un medico in famiglia, è stata protagonista di un ricorso contro l'Agenzia delle Entrate che si era trasformato in un'autentica odissea.

Milena Vukotic vince la sua battaglia contro l'Agenzia delle Entrate e ottiene quello che chiedeva dopo una lotta che è durata anni. Alla base della diatriba un'errata lettura delle cifre dei suoi guadagni da parte degli incaricati del fisco. Per ben due volte la Vukotic ha fatto reclamo, vedendosi respinta la sua richiesta dalle commissioni tributarie ma l'attrice, oggi 81 anni, non si è persa d'animo, riuscendo infine a dimostrare di aver ragione e non aver eluso le maglie del Fisco. "Fondatamente la signora Vukotic lamenta la carenza motivazionale e la illogicità delle argomentazioni spese dal giudice di merito a fondamento del convincimento che la contribuente disponga, nell'esercizio della sua attività di attrice, di una autonoma organizzazione". Gli ermellini hanno giudicato come sbagliati i calcoli del fisco perchè basati su una "valutazione genericamente globale, e non dettagliatamente ripartita anno per anno". Ora finalmente si è presa la sua rivincita.

Le norme ritengono che il professionista si serva di una organizzazione di impresa quando paga compensi ad altri per un importo che supera il 20% dei suoi guadagni.

Altre Notizie