Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Bce: confermato Qe fino a marzo, o oltre se necessario

Bce spazza via qualunque dubbio su determinazione a proseguire Qe Bce: confermato Qe fino a marzo, o oltre se necessario
Esposti Saturniano | 06 Ottobre, 2016, 22:15

E' quanto si legge nei verbali della Bce relativi alla riunione di politica monetaria di settembre. La banca centrale non intende cioè ridurre neppure gradualmente lo stimolo monetario, ma al contrario ritiene di "importanza cruciale" mantenere gli attuali "livelli elevati di sostegno monetario". Proprio nella riunione di settembre è stata tagliata leggermente la stima sull'inflazione nel 2017, portata all'1,2% dall'1,3%, lasciando ferme le previsioni sul 2016 e 2018 rispettivamente a +0,2% e +1,6%. "Non ci devono essere dubbi - si legge ancora nelle minute della riunione - sulla volonta' del Consiglio di attuare il piano di acquisto di titoli come gia' deciso e di varare nuove misure, se necessario, per raggiungere l'obiettivo di stabilita' dei prezzi".

Come ormai siamo abituati a sentire, la BCE possiede la capacità e la disponibilità ad agire, se necessario, utilizzando tutti gli strumenti disponibili.

Altre Notizie