Giovedi, 13 Agosto, 2020

Atalanta, Gasperini: "Napoli incredibile, può vincere lo scudetto"

Atalanta, Gasperini: Atalanta, Gasperini: "Napoli incredibile, può vincere lo scudetto"
Cacciopini Corbiniano | 05 Ottobre, 2016, 19:01

Napoli ha diverse qualità importanti, ha un'organizzazione di squadra incredibile e soprattutto riesce a sviluppare la propria manovra a centrocampo: "domenica ha faticato molto, non ha trovare i suoi soliti triangoli, i suoi soliti fraseggi e quindi è andato in difficoltà". Siamo partiti in maniere altalenante, questa squadra ha avuto dei buoni momenti anche se in alcune abbiamo perso in maniera immeritata. "La nostra società punta molto sui giovani, credo sia basilare creare dei talenti futuri".

I due nomi che hanno più sorpreso leggendoli nella formazione titolare sono stati quelli di Mattia Caldara e Roberto Gagliardini, entrambi reduci da prestiti in Serie B, per la prima volta lanciati nello starting XI in stagione: le risposte che Gasperini ha ricevuto da entrambi sono state ottime, specialmente se comparate al tasso tecnico dell'avversario.

Il Napoli? "Mi auguravo che potesse avere un calo dopo gli impegni ravvicinati ed è stato così". Siamo stati bravi a limitare il loro gioco che è consolidato, i calciatori lo interpretano benissimo. Anche le dichiarazioni del mister non sono piaciute ai napoletani: infatti dopo la partita il coach avrebbe gettato già la spugna dicendo che la Juventus ha vinto il campionato con 8 mesi di anticipo.

Come per il caso-Sportiello, diventato a sorpresa secondo portiere dopo le frizioni avute col tecnico e la mancata cessione nell'ultimo giorno di mercato, ad agosto: "Sportiello è un tifoso del Napoli - ha commentato Gasperini a Radio CRC -, aveva la possibilità di arrivarci e questo l'ha forse distratto un po'". Kessiè? E' partito molto forte quest'anno, mi aspetto che dall'Atalanta possa fornire talenti anche alla nostra Nazionale.

" Il presidente mi voleva fortemente ma, poi non è andata come ci aspettavamo".

Altre Notizie