Sabato, 24 Agosto, 2019

Maksimovic: "Con Miha nessun attrito. Avevo scelto Napoli già da un anno"

Maksimovic Napoli-Benfica Maksimovic
Cacciopini Corbiniano | 05 Ottobre, 2016, 18:53

Dopo circa tre sessioni di mercato e un mese abbondante di ambientamento è finalmente arrivato il momento dell'esordio in maglia Napoli per il serbo Nikola Maksimovic. Il serbo è tornato a parlare dalle pagine del quotidiano 'Blic'. Il neo difensore del Napoli direttamente dal ritiro della nazionale ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media locali: "Quando ero al Torino, Mihajlovic ha rilasciato tante dichiarazioni per ribadire che voleva trattenermi, ma la verità è che io avevo già un accordo verbale per andare via". E se in questo Toro c'e' gia' tanto di Mihajlovic ("stiamo giocando in maniera diversa dal punto di vista tattico e dell'atteggiamento"), e' anche vero che l'eredita' di Gian Piero Ventura e' ancora ben presente. Così decisi di andare via. Dovevo venire a Napoli già lo scorso anno, però il Torino non ha voluto, per questo avevo già deciso che in estate sarei andato via. E' un passo importante per la mia carriera professionale.

"Prima della mia esclusione dalla gara di Coppa Italia contro la Pro Vercelli, attendevo una telefonata di Cairo per sapere cosa avesse deciso sulle offerte arrivate per me". Ho provato a chiamarlo, ma non mi rispose per tutto il giorno. A Mihajlovic non posso dir niente, solo lui mi ha voluto trattenere. "I suoi commenti non mi interessano". "Non mi mette pressione, il mio desiderio era di venire a Napoli e ora si è realizzato". Oggi sono orgoglioso di questa scelta, sono in un club che da anni è ai vertici del calcio italiano e disputa la Champions League.

Altre Notizie