Martedì, 13 Novembre, 2018

UNIVERSITA' - Cantone: "Rispettare le regole è dare opportunità a tutti"

UNIVERSITA' - Cantone: UNIVERSITA' - Cantone: "Rispettare le regole è dare opportunità a tutti"
Machelli Zaccheo | 05 Ottobre, 2016, 03:45

Il monito è del presidente dell'autorità nazionale dell'anticorruzione, Raffaele Cantone, a Campobasso per partecipare alla giornata della matricola, promossa dall'università degli studi del Molise, che quest'anno ha avuto come slogan: Futuro, regole, opportunità. Opportunità e merito sono condizioni che non sempre in Italia ci sono. E secondo il presidente dell'Anac esiste un nesso tra la corruzione, l'altissimo tasso di fuga di cervelli e l'esiguità delle risorse per la ricerca. "Noi produciamo cervelli sopraffini che, pero', ci vengono sottratti e i risultati li producono in altri Paesi perche' non riusciamo a trattenerli". Ed è questa la lezione migliore che Cantone lascia agli studenti Unimol quando afferma: "Tutto quello che si riesce a costruire sulle proprie forze vale doppio, tutto quello che si costruisce diversamente è fondato sull'argilla".

UNIVERSITA' - Cantone:

I soldi spesi in Molise per la ricostruzione post terremoto del 2002 "non sempre hanno rappresentato l'occasione per rilanciare economicamente il tessuto produttivo che ha problemi". "Non sempre - ha aggiunto - i soldi spesi sono andati nella giusta direzione se non, spesso, nelle logiche di favorire comunità, organizzazioni, in una miope logica elettorale". All'Anac, spiega, non interessa stabilire dopo se una gara d'appalto è stata fatta male, ma evitare che accada. Bisogna arrivare prima, prevenirla.

Altre Notizie