Mercoledì, 20 Novembre, 2019

Paganese, nuovo colpo in trasferta. Deli e Longo espugnano Messina

Paganese, nuovo colpo in trasferta. Deli e Longo espugnano Messina Paganese, nuovo colpo in trasferta. Deli e Longo espugnano Messina
Evangelisti Maggiorino | 04 Ottobre, 2016, 16:33

Colpaccio sullo Stretto. La Paganese sbanca Messina per 2-0 e incassa la seconda vittoria stagionale (curiosità: gli azzurrostellati non hanno ancora mai pareggiato in sei gare disputate). Grassadonia conquista i tre punti nella sua sfida da ex con un gol per tempo.

Musacci e De Vito riprendono il loro posto nella formazione titolare: questa l'unica novità rispetto alla fortunata trasferta di Catanzaro, con il confermato Ricozzi dirottato a destra nel rombo di centrocampo.

NESSUNA IDEA - Prima Madonia, poi Ionut e Ferri per varare un 4-2-4 volto alla disperata ricerca del pareggio: non serve, il Messina non ha forza né idee per reagire contro un avversario che può vantare organizzazione tattica ed equilibrio tra i reparti.

MARCATORI: Deli al 26′ p.t.; Longo al 37′ s.t.

Il Messina si è reso pericoloso solo nel recupero con il solito Pozzebon. A disp.: Russo, Bramati, Palumbo, Akrapovic, Lazar, Capua, Rafati, Marseglia, Gaetano.

PAGANESE (3-5-2): Marruocco; Alcibiade, Camilleri (19' st Dicuonzo), Silvestri; Cicerelli, Maiorano (26' st Tagliavacche), Pestrin, Deli, Della Corte; Reginaldo, Herrera (23' st Longo). A disp.: Chiriac, Mansi, Zerbo, Parlati, Caruso, Celiento.

NOTE: spettatori 1000 circa.

Altre Notizie