Lunedi, 16 Settembre, 2019

Task force della Guardia di Finanza: scoperti 37 lavoratori in nero

Task force della Guardia di Finanza: scoperti 37 lavoratori in nero Task force della Guardia di Finanza: scoperti 37 lavoratori in nero
Esposti Saturniano | 03 Ottobre, 2016, 22:14

Nel quadro dei servizi di prevenzione generale e controllo economico del territorio, i finanzieri del comando provinciale della guardia di finanza di Napoli, nei giorni scorsi, hanno intensificato le attività di controllo con particolare attenzione al fenomeno dell'abbandono incontrollato e dello smaltimento illecito dei rifiuti. Quindi, la necessità di capire da dove provenisse tutto quel veleno. Sempre a San Giuseppe Vesuviano è stato sequestrato un immobile di 1.000 metri quadrati per violazione della normativa sul lavoro; una discarica abusiva, di 1.000 metri quadrati a Terzigno, contenente rifiuti speciali e pericolosi. Durante i controlli, i militari hanno trovato a Piano di Sorrento, in un suolo agricolo di 50 metri quadrati, bidoni di plastica contenenti rifiuti non definiti speciali, una tendostruttura ed una imbarcazione da 6 metri. Per le violazioni in materia ambientale i militari hanno denunciato 17 persone mentre i controlli sono proseguiti anche in materia fiscale.

Al termine delle operazioni, il bilancio complessivo è di 37 lavoratori in nero identificati, di cui 14 extracomunitari: sequestrati due opifici operanti nel settore del pellame, situati a Pomigliano D'Arco e San Giuseppe Vesuviano, quest'ultimo gestito da cittadini di nazionalità cinese.

Altre Notizie